mercoledì 21 novembre 2012

(Acquisizioni nuove fotografie ) Sculture (sculptures ) Lobi Bateba couple cm.22\23.Burkina faso , Costa D'Avorio ,Gana . Probabile provenienza villaggio di Latara . Zona di Kampti dipartimento del Burkina Faso classificato come comune , racchiude 113 villaggi tra i quali quello di Latara ( O Latera ) Con l'aiuto di una studioso e collezionista di Lobi ,Mister Paul Howolet e la documentazione di Mister Wolfgang ,si può pensare che questa Couple di Lobi si avvicina allo stile di Polfotè di Latera o Latara( chiamato anche Baumanthè purtroppo mi si dice ormai morente ) , Tradizionalmente questi carving appartengono alla scuola di Latara . Onestamente ,si pensa che ci vorra ancora tempo e lavoro, prima di poter attribuire con certezza quali siano le opere degli vari scultori di Latara ( o Latera ) La mia più' solidale gratitudine va a Wolfgang e a Paul Howolet per il lavoro svolto e per il loro aiuto .

lunedì 19 novembre 2012

Lobi Bateba :Burkina , Faso Costa D'Avorio,Gana " Maternità cm 49x23 . Patina da libagioni, "in genere Birra di miglio ,Uova , Sangue , resti di piumaggio e terra ecc. ecce

mercoledì 14 novembre 2012

Lobi ,Figura Bateba Phuve. Etnia del Burkina Faso Costa D'Avorio e Gana Cem 24 Legno duro rossiccio , Patina D'uso con resti di coaugulato sangue . ORIGINE E STANZIAMENTO I Lobi vivono in una regione dell'Africa Occidentale al punto di congiunzione di tre paesi: il Burkina Faso, la Costa d'Avorio e il Ghana, tra il nono e l'undicesimo grado di latitudine Nord e il terzo e quarto grado di longitudine Ovest. La popolazione, stimata a circa 450.000 abitanti, vive in maggioranza sul territorio del Burkina Faso, nella parte sud-occidentale del paese: Gaoua, Kampti, Nako, Lorhopéni e Batié Sud, e nell'estremità meridionale della provincia di Bourgourila. (1). La storia e i racconti mitici dei Lobi li fanno apparire come eterni nomadi. Originari delle rive del Volta Nero, nel nord-ovest del Ghana, i Lobi sono emigrati in ondate successive nel loro territorio attuale del Burkina Faso, a partire dalla fine del secolo diciottesimo. Questa migrazione è continuata fino alla fine del diciannovesimo secolo, per raggiungere la parte nord-orientale della Costa d'Avorio, nelle sotto-prefetture di Téhini e Bouna, dove i Lobi si sono mescolati ai Kulango, popolazione autoctona che diventa minoritaria. (tratto da L’art Lobi – Lobi Traditional Art di Giovanni Franco Scanzi)

giovedì 8 novembre 2012

(acquisizione nuove fotografie x le altre vedere due post sotto ) Figura (o FIgure ) Lobi Bateba .Burkina Faso,Costa D,avorio e Gana . cm 25 Legno duro , bella patina d'uso tribale .Ho visto altri Bateba di questo carving veramente interessante , forma facciale e congiunzione con le orecchie a v ,piccolo viso con grande fronte . Questa figura Lobi è stata esposta dal 15 settembre al 24 Novembre del 2002 al Forum der Volcker Volkerkundemusem der Franziskaner Melsterstr .15 59457 Werl. (Germania )