lunedì 31 dicembre 2012

Figura Lobi Bateba .Etnia stanziata in Burkina Faso ,Costa D'avorio e Ghana cm 24 ,Patina tribale da libagioni e versamenti di Sangue rituale . Ecco una figura Bateba particolare, dal suo abbigliamento sembrerebbe un Colon cacciatore , ma da alcune foto ritrovate nello schedario di Tribalarforum e dalla tunica, sono tentato a pensare che si tratti di un Lobi Cacciatore di ladri di Bestiame . Questi piccoli gruppi organizzati e armati alla meglio ,(sotto la guida di fetisher) davano la caccia( e spesso giustiziavano) i ladri che scappavano alla giustizia . Vedi foto su facebook . http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150093577299253.279221.712674252&type=3

venerdì 7 dicembre 2012

piccola scultura Lobi Bateba .Etnia stanziata in Burkina Faso, Gana , E Costa D'avorio altezza cm 15,5 . Patina tribale . Il carving di questa scultura dovrebbe appartenere a scultori della zona di Kampti posta nella parte sud ovest del Burkina .

mercoledì 21 novembre 2012

(Acquisizioni nuove fotografie ) Sculture (sculptures ) Lobi Bateba couple cm.22\23.Burkina faso , Costa D'Avorio ,Gana . Probabile provenienza villaggio di Latara . Zona di Kampti dipartimento del Burkina Faso classificato come comune , racchiude 113 villaggi tra i quali quello di Latara ( O Latera ) Con l'aiuto di una studioso e collezionista di Lobi ,Mister Paul Howolet e la documentazione di Mister Wolfgang ,si può pensare che questa Couple di Lobi si avvicina allo stile di Polfotè di Latera o Latara( chiamato anche Baumanthè purtroppo mi si dice ormai morente ) , Tradizionalmente questi carving appartengono alla scuola di Latara . Onestamente ,si pensa che ci vorra ancora tempo e lavoro, prima di poter attribuire con certezza quali siano le opere degli vari scultori di Latara ( o Latera ) La mia più' solidale gratitudine va a Wolfgang e a Paul Howolet per il lavoro svolto e per il loro aiuto .

lunedì 19 novembre 2012

Lobi Bateba :Burkina , Faso Costa D'Avorio,Gana " Maternità cm 49x23 . Patina da libagioni, "in genere Birra di miglio ,Uova , Sangue , resti di piumaggio e terra ecc. ecce

mercoledì 14 novembre 2012

Lobi ,Figura Bateba Phuve. Etnia del Burkina Faso Costa D'Avorio e Gana Cem 24 Legno duro rossiccio , Patina D'uso con resti di coaugulato sangue . ORIGINE E STANZIAMENTO I Lobi vivono in una regione dell'Africa Occidentale al punto di congiunzione di tre paesi: il Burkina Faso, la Costa d'Avorio e il Ghana, tra il nono e l'undicesimo grado di latitudine Nord e il terzo e quarto grado di longitudine Ovest. La popolazione, stimata a circa 450.000 abitanti, vive in maggioranza sul territorio del Burkina Faso, nella parte sud-occidentale del paese: Gaoua, Kampti, Nako, Lorhopéni e Batié Sud, e nell'estremità meridionale della provincia di Bourgourila. (1). La storia e i racconti mitici dei Lobi li fanno apparire come eterni nomadi. Originari delle rive del Volta Nero, nel nord-ovest del Ghana, i Lobi sono emigrati in ondate successive nel loro territorio attuale del Burkina Faso, a partire dalla fine del secolo diciottesimo. Questa migrazione è continuata fino alla fine del diciannovesimo secolo, per raggiungere la parte nord-orientale della Costa d'Avorio, nelle sotto-prefetture di Téhini e Bouna, dove i Lobi si sono mescolati ai Kulango, popolazione autoctona che diventa minoritaria. (tratto da L’art Lobi – Lobi Traditional Art di Giovanni Franco Scanzi)

giovedì 8 novembre 2012

(acquisizione nuove fotografie x le altre vedere due post sotto ) Figura (o FIgure ) Lobi Bateba .Burkina Faso,Costa D,avorio e Gana . cm 25 Legno duro , bella patina d'uso tribale .Ho visto altri Bateba di questo carving veramente interessante , forma facciale e congiunzione con le orecchie a v ,piccolo viso con grande fronte . Questa figura Lobi è stata esposta dal 15 settembre al 24 Novembre del 2002 al Forum der Volcker Volkerkundemusem der Franziskaner Melsterstr .15 59457 Werl. (Germania )

domenica 28 ottobre 2012

Figura Lobi Bateba :Etnia stanziata in Burkina Faso, Costa D'avorio e Gana Ecco un piccolo Bateba di solo cm 14,5 . Il carver ha saputo donare a questa scultura un Armonia sia di espressione che di calma interiore difficilmente riscontrabili in altri Bateba !

mercoledì 24 ottobre 2012


( acquisizione nuove fotografie) Lobi :" Bateba Ti Bala " Figura Janus . Burkina Faso , Costa D'avorio ,Gana . Pubblicato su Il Guy van Rijn Yale Arte africana Archivio n 0118988 Etnia Lobi . Bateba TI bala ,Figura Janus ,Burkina Faso , Gana ,Costa D'avorio . Cm 40x8 . Cifre con due teste, o con due figure unite insieme chiamate , Bala Ti Dorka, rappresentano le divinità la cui capacità di vedere in diverse direzioni contemporaneamente ,li rende estremamente pericolose e potenti, tanto che secondo alcuni ,sono utilizzati contro la stregoneria . La patina , e il suo stile , mi anno subito colpito ! Molto buono il carving , sicuramente proveniente da un atelier Lobi .Il doppio sesso in questa unica scultura , lo trovo assai interessante. Il lungo collo a colonna ,il viso e il corpo di due giovani all'uni-simo ,con le gambe leggermente piegate ,rendono questo lobi veramente armonioso .

giovedì 18 ottobre 2012

Figura (o FIgure ) Lobi Bateba .Burkina Faso,Costa D,avorio e Ghana . cm 25 Legno duro , bella patina d'uso tribale .Ho visto altri Bateba di questo carving veramente interessante , forma facciale e congiunzione con le orecchie a v ,piccolo viso con grande fronte . Questa figura Lobi è stata esposta dal 15 settembre al 24 Novembre del 2002 al Forum der Volcker Volkerkundemusem der Franziskaner Melsterstr .15 59457 Werl. (Germania )

venerdì 14 settembre 2012

Noufè kilitè Carver ( oppure si scrive anche Noufe kilithè )

Figura Lobi Bateba : Burkina Faso Costa D'avorio e Gana . Ecco una classica figura femminile del carver Noufe Kilite o " Kilithe "( chiamato anche il carver delle ragazze) Cm.33 . Legno duro , vecchia patina terrosa . ( vedere articolo con foto su questo carver in oben und unten links: T. und G. Spini 1979, Piet Meyer, Kunst und Religion der Lobi, Museum Rietberg Zürich, 1981)

giovedì 16 agosto 2012

Lobi figura Bambar

Lobi Bateba :Figura Bambar . Cm .25x24: Burkina Faso , Gana , Costa D'Avorio. Ecco un interessante e classica posa a sedere, gambe tese detta Figura Bambar ( o Bateba paralizzato ) Sembra che queste figure "a detta degli indovini o Fèticheurs " preservi dalle malattie paralizzanti , lo scopo sembra sia di protezione o di attirare su di se la malattia salvando il predestinato .

mercoledì 4 luglio 2012

Lobi Bateba . Etnia del Burkina Faso , che sconfina in Gana e Costa D'Avorio. Ecco un piccolo lobi cm 18, legno duro, segni d'uso ,tracce di sangue coaugulato e resti di piccole piume nei punti meno esposti . Probabilmente un Lobi da sacca di Feticheurs .

martedì 12 giugno 2012


 Lobi Figure Bateba
Ecco un interessante articolo apparso su Tribalarforum ,scritto dal collezionista Paul John Howlett, che mi gratifica per aver partecipato alla sua ricerca su questo carver .
 Per un certo numero di anni le sculture nelle fotografie recentemente pubblicate di Agnes Pataux sono stati pubblicati sul web e nei mercati di tutta Europa. molti possono essere differenziati per età e apparente raggruppamento distinto stilistica, molti hanno la compattezza e la sintesi di pezzi degli scacchi. I dati più recenti che cercano, come mostrato nelle immagini che del libro di Agnes Pataux shrine più figurative e meno interessanti. Nelle foto sono una serie di brani selezionati e raggruppati da William Nocetti e da mè , verrà riconosciuto da molti lettori che hanno seguito le aste tribalartforum nel corso degli ultimi anni.
Una delle sculture più arcaiche provenienti dalla collezione William all'estrema destra della foto. PH ..........

domenica 3 giugno 2012

Gruppo Etnico Lobi : Foto Di un Guaritore FETISCHEURE . Dal libro Coeur Blanc Ventre Blanc di Agnès Pataux . Un libro interessante con bellissime foto scattate sul posto. ________________________________________________________________________________________________________________________________ Proverò con poche parole a fare una sintesi del culto del Feticismo o religioni Animiste in Africa Occidentale : Burkina Gana Mali Togo ecc.. ecc.. La religione Animista e il culto Feticista hanno molte cose in comune , anche se sostanzialmente sono diverse ! L'animista attribuisce un anima a tutte le cose viventi ,uomini ,animali ,vegetali e materiali sia liquidi che solidi, un energia invisibile o visibile che pervade il tutto ,creato da un Dio Universale perfetto , ma troppo grande per interessarsi ai miseri problemi umani . Ecco allora per arrivare al Dio del Macrocosmo si utilizza il feticista che evoca gli spiriti e i Geni del microcosmo che faranno da tramite tra Dio e l'uomo . IL feticcio può essere sia una scultura In legno ( Come i bateba dei Lobi ) ferro , pietra zucche vuote o cose diverse. Il feticista guaritore è asceta e animista , con i suoi riti si rivolge agli spiriti e ai vari Geni della foresta . Esiste anche una gerarchia negli spiriti e nei geni , più sono potenti più' il feticista sacrificherà più animali, in genere per piccole cose quotidiane e sufficiente un pollo che verra sgozzato e gocce del sua sangue verranno versate sul feticcio. Non ci sono solo i guaritori , esistono anche le Streghe che posso mandare malefici e morte . Naturalmente questa è solo una sintesi ,l'argomento in s'è e molto più' complesso Ps Vorrei ricordare che se anche sembrerebbero usanze primitive e arcaiche, in molte zone italiane si fà ancora uso di Fattucchiere per mandare o togliere malocchi di ogni genere.

venerdì 25 maggio 2012

Collezione Lobi Bateba di william nocetti Ecco un particolare "in profilo"del gruppetto di lobi vedi Post sotto .

martedì 15 maggio 2012

Collezione Figure Lobi Bateba Di william nocetti. Ecco una nuova modifica di un gruppo, a volte ne tolgo alcuni e ne aggiungo altri , nuova immagine di una parte della mia raccolta di lobi , mi piace spostarli da un gruppetto ad un altro sparsi per la casa . Per amici e conoscenti i Lobi Bateba sembrano tutti uguali Certo li capisco ,senza passione o ammirazione l'occhio scivola sull'oggetto senza carpirne le differenze ,o se lo fà è solo in minima parte .Per mè invece ,sono come un minuscolo universo da scoprire , stili dai più' classici alle varie forme cubiste a quelle più' arcaiche , ai profili con forme accentuate che adoro , le varie posizioni del corpo che hanno sempre un loro linguaggio culturale e tribale conosciuto (Anche se sembra lascia alcune interpretazioni diverse da villaggio a villaggio ) interessantissime le varie patine che cambiano da luoghi di permanenza e da utilizzi diversi. Mi trovo spesso a studiarne le forme , le patine , le manipolazioni dell'oggetto ,i legni . Alcune patine sono evidenti ad occhi nudo ma altre vanno studiate con lenti di varia potenza, alcune quasi microscopiche, studio un pezzo per ore ,lo strano è che se lo riprendo in mano dopo giorni, mi sembra di vedere un pezzo diverso, particolari o forme che non avevo notato , che mi erano sfuggite , vuoi per un nuovo effetto di luce e ombre ,o di una nuova posizione , minuscoli resti di piume che sono visibili sono ad una certa angolazione e luce non diretta, zone con sangue coagulato con sovrapposizioni di libagnoni di uovo o di birra di miglio o viceversa , strati di polvere e terra mescolati al tutto ( questi tipi di patine sono probabilmente lobi da santuari chiusi o in zone più' protetti da intemperie e da umidità posti in capanne all'esterno ,ci sono anche in piccoli altari posti in casa ) poi ci sono quelli con patine secche o con il legno slavato, posizionati in zone meno protette , quelli detti da sacca da Feticheur , in genere piccoli bateba contenuti dentro a una bisaccia di pelle che il guaritore manipola per i suoi riti propiziatori , altri posti a protezione di culle o appesi alle porte ecc.. ecc .. Un mondo per mè straordinario .

lunedì 26 marzo 2012

Lobi Bateba : Figura Janus ( Bala ti DorKa ) Popolazione del Burkina Faso , che sconfina in Costa D'avorio, e Gana. cm 22,0 per informazioni vedere post sotto
Lobi Bateba : Figura Janus ( Bala ti Dorka ) Popolazione del Burkina Faso , che sconfina in Costa D'avorio, e Gana. cm 22,0 Ecco un bel bateba particolare ,direi unico, dallo stile probabilmente un anni 70 , fantastico pensare che nonostante il mondo cambi in alcuni villaggi persistono ancora queste credenze , la patina presenta segni D'uso tribale .Come già detto in post precedenti Ti Bala Dorka, rappresentano divinità la cui capacità di vedere in più direzioni contemporaneamente li rende estremamente pericolosi e potenti, sembra siano usati sia da protezione che contro la stregoneria. "Alcuni Bateba possono avere più gambe, braccia o teste., rappresentano i detti Ti Bala o persone eccezionali. Dunque una figura con più di una testa è doppiamente percettiva e veloce ad agire contro le forze malefiche ".( scritto da - Christopher Roy )Popolazione Lobi . Figura con due teste, ( Bala ti Dorca ) Thil Dokpa In Lobi cosmogonia, Thil Dokpa sono spiriti della macchia, al di sopra degli esseri umani e al di sotto Thila, creature spirituali invisibili con proprietà e caratteristiche umane. Thil Dokpa "sono considerati come esseri viventi, attivi dal momento in cui vengono impostati su una altare ... Essi sono quindi in grado di vedere, di comunicare tra loro, e per proteggere e aiutare gli esseri umani in molti modi e in vari ambiti pratici della vita quotidiana ... una volta installato sugli altari, [essi] diventano ausiliari attivi del spiriti invisibili i Thila, contro la stregoneria, incantesimi malvagi e malattia e, dall'altro, di portare ricchezza, fertilità, il matrimonio, la forza e la felicità a chiunque li mette sul suo altare. "( da Giovanni Franco Scanzi 1987, Larte tradizionale dei lobi )

sabato 3 marzo 2012





Figura Lobi Bateba . Una popolazione che vive in Burkina Faso ma che si trova anche oltre il confine con la Costa D'Avorio e il Gana .
Come promesso ho postato anche questo Bateba della stessa circostanza culturale del post sotto . Altezza cm .21 Sicuramente stesso carving (vedere stessa circostanza culturale del lobi betise" del libro :l'arte tradizionale dei lobi LOBI TRADITIONAL ART. ED. MILANOS1993 di Giovanni Franco Scanzi, vedere pagina 303 ) ma con una patina piu' morbida meno secca dovuta sicuramente alla diversa giacenza ed utilizzo del bateba , tracce di coaugulato sangue di piccole resti di piumaggio e libagioni .
Vedere post sotto !


Alcune Informazioni sui Lobi


Il termine " Lobi "si intende un insieme di gruppi etnici che costituiscono la Birifor principale, la Dyan, il Gans e adeguatamente dits.Ces Lobi gruppi etnici provenienti da Gold Coast (ora Ghana) nel XIX secolo, ondate successive. Fuori Burkina Faso, si trovano anche in Costa d'Avorio e Ghana. In Burkina Faso, queste popolazioni occupano le province di Noumbiel, il Bougouriba, Poni, e Sissili, a sud-ovest del paese. Essi costituiscono circa il 7% della popolazione nazionale.


La parola "Lobi" solo " Loubi "che significa" figli della foresta "(" lou foresta "e" bi ", i bambini) Lingua Lobiri. Prima installati
sulla riva sinistra della Volta Nera, poi sono migrati all'interno del paese in cerca di terra fertile.